Wordpress, attenzione a WP-Super-Cache 1.4.3

The New Blog Times
Marco Valerio Principato
Di
Pubblicato il: 04/04/2015
Commenti Commenta | Permalink

La nuova versione del plugin di caching di Automattic può dare problemi: meglio posticipare l’aggiornamento.

Chi utilizza Wordpress, incluso questo sito, si è visto proporre l’aggiornamento di WP-Super-Cache, il pluging di caching della stessa Automattic, dalla versione 1.4.2 alla versione 1.4.3. Probabilmente non per tutti, ma almeno per questo sito ciò ha dato seri problemi.

Qualora ciò accadesse e si fosse già aggiornato, per entrare nell’interfaccia amministrativa bisogna evitare i redirect. Collegarsi, dunque, direttamente dallo script di login (“wp-login.php”) e procedere alla disattivazione del plugin aggiornato. Quindi, mediante terminale, rimuovere i file aggiuntivi come indicato nelle altre note sulla pagina dedicata al plugin di Wordpress.org e procedere all’installazione della versione precedente. Su di essa è anche possibile constatare che altri utenti hanno rilevato il malfunzionamento.

Ove fosse difficoltoso reperire la versione precedente, lasciare una richiesta nei commenti e verrà reso possibile scaricare la versione 1.4.2, precedente ma ancora perfettamente funzionante. (MVP)


Marco Valerio Principato (2072 articoli)

Informatico sin dal 1980, esperto di Internet ed elettronica e attivo in Rete dal 1999, ha curato articoli in diverse pubblicazioni specifiche tra cui Punto Informatico (direzione P. De Andreis) e CompuServe Magazine. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione, è responsabile di questo sito.


Abbiamo parlato di:
,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.