Periscope, diretta con replay

L'immagine che accompagna l'annuncio.
L'immagine che accompagna l'annuncio.
Marco Valerio Principato
Di
Pubblicato il: 25/06/2015
Commenti Commenta | Permalink

Dispiaciuti perché quell’ultimo broadcast tramite Periscope era fuori tempo per essere seguito «in diretta»? Nessun problema: Twitter ha provveduto.

Roma – Periscope, l’App di Twitter che consente il broadcasting in tempo reale, ha ottenuto un discreto successo. Trasmissioni immediate, utili e comode per chi vuole osservare in tempo reale. Ed è proprio qui che entra in funzione la novità: e se per caso, anche per pochi istanti, quella trasmissione in tempo reale ce la fossimo persa? Nessun problema: c’è Web Replays.

Dopo lo sbigottimento iniziale, più che naturale, associato alla nascita di un fenomeno (inclusi neologismi), si comincia a prendere consapevolezza del “nuovo media” e si apprezza il fatto di poter rivedere, nell’arco di 24 ore, tutti quei broadcast che, per una ragione o per l’altra, fossero “persi” per sempre.

Servendosi di Twitter stesso, Periscope ha infatti annunciato la disponibilità di questa nuova funzione che – attenzione – funziona sul Web, come dice il nome stesso, e vale sia per i broadcast effettuati dall’App iOS che dall’App Android.

Per usufruirne basta aprire un link Periscope nel proprio browser ed esso inizierà immediatamente la riproduzione. Semplice, ma immediato e, a quanto pare, ben accolto dal pubblico.

Non è dato sapere se a questo seguiranno altre feature abituali, come ad esempio l’incastonamento, oppure la rimozione delle limitazioni temporali.

Diciamo che, per novità nell’immediato, basta seguire il flusso su Twitter dove è comparso per la prima volta l’annuncio.


Marco Valerio Principato (2072 articoli)

Informatico sin dal 1980, esperto di Internet ed elettronica e attivo in Rete dal 1999, ha curato articoli in diverse pubblicazioni specifiche tra cui Punto Informatico (direzione P. De Andreis) e CompuServe Magazine. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione, è responsabile di questo sito.


Abbiamo parlato di:
, ,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.