Microsoft multata dalla Germania: condizionava i prezzi

The New Blog Times
La Redazione
Di
Pubblicato il: 08/04/2009
Commenti Commenta | Permalink

Il gigante di Redmond riceve un appuntino da appena 9 milioni di euro. Pagherà, ha detto

Roma – 9 milioni di euro: tanto è l’importo della multa che dovrà pagare Microsoft all’antitrust tedesco, per essersi resa responsabile di condizionamento dei prezzi del software.

L’autorità tedesca – spiega Ansa –   ha riscontrato che in due occasioni Microsoft e i distributori tedeschi si sono accordati sul prezzo del software ”Office Home & Student 2007”.

Il gigante informatico americano ha spiegato che, pur non condividendo l’opinione dell’Antitrust tedesco, ha deciso di non ricorrere a procedimenti legali accettando di pagare.

COMMENTI (FACEBOOK)

La Redazione (3322 articoli)

Nucleo redazionale del sito dove, sotto la direzione di uno o entrambi i responsabili (Marco Valerio Principato e Dario Bonacina), vengono lavorati articoli scritti da altri collaboratori o da loro stessi.


Abbiamo parlato di:
, , , ,

Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*