Nuovo Mac Mini, IFixIt l’ha aperto

The New Blog Times
La Redazione
Di
Pubblicato il: 17/06/2010
Commenti Commenta | Permalink

Via i veli anche alle parti intime: iFixIt ha aperto il nuovo Mac Mini, fotografando ogni dettaglio. E spiegando graficamente come si deve procedere per accedere a tutte le parti interne

Roma – Apple è sempre stata orientata all’impiego di finezze nel comparto tecnologico, anche per quanto concerne l’hardware. Con l’uscita del nuovo Mac Mini, ha abbandonato il case in plastica in favore di una nuova struttura in alluminio. Anche all’interno, la PCB è cambiata per adeguarsi ai nuovi spazi e tutto è stato riprogettato.

L’apertura del case del nuovo Mac Mini non richiede l’impiego di attrezzi inconsueti (a parte i cacciaviti Torx, non comunissimi ma, almeno, ordinari), a differenza di quanto accadeva con il modello precedente per aprire il quale lo strumento più adatto era costituito da due comuni spatole da stuccatura, purché a lama larga e sottile.

Per mostrare al pubblico cosa c’è dentro ma, soprattutto, qual’è l’iter da seguire per procedere allo smontaggio, i ragazzi di iFixIt, come hanno già fatto in altri casi, hanno pubblicato un dettagliato post fotografico dal quale si può vedere praticamente tutto.

L’apertura è molto più semplice ma l’importante è non partire dal presupposto di trovare qualcosa di simile al modello precedente: come si potrà osservare dalle foto, all’interno la struttura è stata completamente reingegnerizzata.

Il nuovo Mac Mini, fotografato da iFixIt dopo "l'intervento"

Il nuovo Mac Mini, fotografato da iFixIt dopo "l'intervento"

COMMENTI (FACEBOOK)

La Redazione (3322 articoli)

Nucleo redazionale del sito dove, sotto la direzione di uno o entrambi i responsabili (Marco Valerio Principato e Dario Bonacina), vengono lavorati articoli scritti da altri collaboratori o da loro stessi.


Abbiamo parlato di:
, ,

Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*