Windows 10, dal 2015

Windows 10
Windows 10
La Redazione
Di
Pubblicato il: 01/12/2014
Commenti Commenta | Permalink

Sarà il 2015 l’anno di Windows 10? Secondo le intenzioni di Microsoft, parrebbe di si: l’azienda è intenzionata a presentarlo molto, molto a breve. A gennaio.

Microsoft sta pianificando di dettagliare definitivamente le caratteristiche di Windows 10 in un evento previsto per gennaio 2015.

Mentre l’azienda sarà presente al Consumer Electronic Show a fine gennaio, secondo alcune fonti a conoscenza dei piani di Microsoft hanno riferito al sito The Verge della possibilità che all’inizio di gennaio vi sia un evento stampa separato in cui sarà illustrata fino in fondo la consumer preview di Windows 10.

In precedenza – ricorda The Verge – Microsoft aveva genericamente promesso di farlo “a inizio 2015” e sembra, dunque, che si stia attenendo a tali propositi.

La prima apparizione “pubblica” di Windows 10 si è svolta in un piccolo evento tenutosi a San Francisco, senza alcuna particolare enfasi, durato circa un’ora: quel che, invece, si dovrebbe vedere a gennaio dovrebbe essere qualcosa di molto più completo.

Su Windows 10, del resto, le novità sono molte, a partire da una nuova interfaccia Touch battezzata Continuum. Microsoft dovrebbe anche parlare della propria pianificazione relativa ai Windows Phone e ai tablet, nonché dei possibili aggiornamenti alla console Xbox.

Windows 10 è progettato per fornire un’unica esperienza utente su qualsiasi device, sia esso PC, tablet, smartphone e console. C’è dunque da aspettarsi che, entro fine anno, sia dato l’annuncio ufficiale dell’evento di gennaio.

Non resta che attendere.


La Redazione (3321 articoli)

Nucleo redazionale del sito dove, sotto la direzione di uno o entrambi i responsabili (Marco Valerio Principato e Dario Bonacina), vengono lavorati articoli scritti da altri collaboratori o da loro stessi.


Abbiamo parlato di:
, ,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*