Privacy, la Germania denuncia Facebook

The New Blog Times
La Redazione
Di
Pubblicato il: 08/07/2010
Commenti Commenta | Permalink

Facebook sta passando un brutto quarto d’ora in Germania: è accusato di memorizzare dati appartenenti a persone non utenti del portale. Ha tempo fino all’11 agosto prossimo per rispondere all’accusa

Roma – Non sono ore felici per Facebook in Germania: alcuni funzionari dell’Hamburg Office for Data Protection, diretti da Johannes Caspar, hanno denunciato il social network per aver acceduto e salvato dati personali asseritamente relativi a persone che non lo impiegano.

Per via di questa denuncia, Facebook potrebbe trovarsi a dover pagare multe di decine di migliaia di euro, come stabilito dalle normative sulla privacy tedesche, tra le più stringenti d’Europa.

“Consideriamo il salvare dati di terze parti, in questo contesto, contro le leggi sulla privacy”, ha detto il dirigente dell’Authority, che ha ricevuto diverse lamentele da persone mai iscritte a Facebook ma i cui dati sono stati inseriti dai relativi amici e, di conseguenza, memorizzati.

Proprio per questa dinamica, Facebook è accusato di operare un salvataggio di dati privati relativi a persone non iscritte, senza il loro consenso esplicito, a scopo di marketing volto a vantaggio del social network. Qualcosa, dunque, che va oltre il semplice memorizzare i dati di coloro che sono utenti.

Analoghe preoccupazioni stanno sorgendo in Svizzera, riporta la BBC. Per la vicenda tedesca, Facebook è stato diffidato a rispondere entro l’11 agosto prossimo. “Stiamo esaminando gli atti e forniremo prontamente una risposta entro i termini stabiliti”, ha fatto sapere Facebook in un’email – praticamente uguale per tutti – fornita ai media internazionali e locali.

Alquanto monotona, nel senso letterale del termine, l’affermazione del portavoce tedesco del social network, Stefano Hessel: “milioni di tedeschi usano Facebook ogni giorno per trovare i propri amici, condividere informazioni con loro e connettersi al mondo intorno a loro”.

Non è la prima volta che Facebook si trova in simili circostanze in Germania. Con quasi 500 milioni di utenti, Facebook in Germania occupa – secondo ComScore – solo il quarto posto nella classifica dei social network impiegati localmente.


La Redazione (3321 articoli)

Nucleo redazionale del sito dove, sotto la direzione di uno o entrambi i responsabili (Marco Valerio Principato e Dario Bonacina), vengono lavorati articoli scritti da altri collaboratori o da loro stessi.


Abbiamo parlato di:
, , , ,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*