Acquistare direttamente in bacheca

L'acquisto direttamente in bacheca
L'acquisto direttamente in bacheca
Marco Valerio Principato
Di
Pubblicato il: 15/07/2014
Commenti Commenta | Permalink

Piace un giochino, un servizio o un prodotto in un post sponsorizzato di Facebook? Ora si acquisterà, direttamente dalla bacheca.

Disilludiamoci. Non è certo Facebook la prima realtà a realizzare qualcosa del genere, ma fissiamo bene a mente cosa ha fatto qualche giorno fa: ha permesso agli sviluppatori di proporre, nei post sponsorizzati, l’acquisto dei propri prodotti direttamente in bacheca.

Questo significa che alla comparsa di un qualsiasi post sponsorizzato che abbia impiegato tale funzione diviene possibile, con un semplice click, acquistare il bene o servizio proposto.

Il pagamento avviene direttamente tramite la carta di credito, la stessa che gli utenti possono impiegare per servirsi, ad esempio, delle funzioni pubblicitarie di Facebook stesso. Quindi, in certi casi, già memorizzata e pronta all’uso.

Quanti genitori, magari con lo scopo di permettere ai propri figli di acquistare App per i loro smartphone, hanno consegnato loro una carta di credito ricaricabile (oggi le fanno tutti gli istituti, da Poste Italiane alle altre banche), magari per far acquistare qualche App a pagamento, sapendo che in genere si tratta di somme modeste?

Ebbene, meglio fare attenzione, perché con questa novità quelle stesse carte di credito potrebbero scaricarsi molto più velocemente del previsto, specie per certi giochini o certe App di cui i giovani vanno pazzi.

Se i genitori, pur nel “lassismo” sconsiderato e dominante del periodo storico attuale, saranno stati abbastanza previdenti da impiegare una carta ricaricabile, il massimo rischio possibile è che tale carta esaurisca il proprio credito. Ma se per caso, nutrendo sproporzionata fiducia nei rampolli, fosse stata data loro la possibilità di usare una normale carta di credito, sarà bene tenere molto attentamente d’occhio la situazione…

Marco Valerio Principato

(Scarica articolo in formato PDF)


Marco Valerio Principato (2077 articoli)

Informatico sin dal 1980, esperto di Internet ed elettronica e attivo in Rete dal 1999, ha curato articoli in diverse pubblicazioni specifiche tra cui Punto Informatico (direzione P. De Andreis) e CompuServe Magazine. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione, è responsabile di questo sito.


Abbiamo parlato di:
, ,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*