Elliott Associates, 2 miliardi per Novell: azioni in subbuglio

The New Blog Times
La Redazione
Di
Pubblicato il: 04/03/2010
Commenti Commenta | Permalink

Basta la parola, e già partono le indagini: Elliott Associates aveva appena detto di voler sborsare due milioni per acquistare Novell, le azioni hanno visto terremoto e già gli azionisti vogliono “approfondire”: forse qualcosa non va?

Roma – Elliott Associates ha tentato il colpo grosso: scalata a Novell, di cui è già proprietaria dell’8.5 per cento. Con qualche spicciolo in più, appena due miliardi di dollari, vorrebbe comprarsela tutta, tutta per sé. Wall street attende per vedere se qualcuno rilancia, ma nel frattempo in borsa c’è stato più di qualche scossone.

Tanto per gradire, le azioni sono schizzate in alto del 28 per cento, passando da 5.75 a 6.08 dollari. Dietro a questa scalata azionaria, piuttosto consistente, c’è stato riflesso anche su altri valori: Apple, Dell, Cisco e Google ci hanno guadagnato, mentre Netflix, Seagate e HP, stando a quanto racconta MarketWatch, hanno visto calare i valori.

Di sicuro la scalata di Novell è un pacchetto goloso per Elliott Associates ma anche per il board: per questo, è stato appena annunciato l’avvio di un’indagine nei confronti del board di Novell, in quanto secondo gli azionisti, rappresentati dallo Studio Legale Howard Smith, la questione merita di essere esaminata con qualche attenzione in più.

Potrebbero esservi, infatti, molti altri acquirenti interessati. Insomma, non si tratta di un piccolo passo e il mercato guarda l’operazione sotto diversi profili. Possibilmente alla ricerca di qualche altro scoop scandalistico.

Sull'autore:

La Redazione (3149 articoli)

Nucleo redazionale del sito a cui lavorano i responsabili, ossia Marco V. Principato e Dario Bonacina, su articoli scritti da altri collaboratori o da essi stessi. Vedere le rispettive bio.



  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Pinterest
  • Pubblica su MySpace
  • Invia su Segnalo
  • Invia a Diggita
  • Segnalibro su Google
  • Pubblica su Blogger
  • Condividi su Google Reader
  • Condividi su Google+

Argomenti trattati:
, , ,

Sezione in lettura: Mercati

« »

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*