Pubblicità

Marco Valerio Principato
Di
Pubblicato il: 28/08/2009

Questo sito, come spiegato nell’introduzione, non ha scopo di lucro. Tuttavia la sua esistenza ha un costo, sotto forma di Hosting Service (il servizio che mette a disposizione la connettività Internet e i computer necessari per il suo funzionamento) e di attività sistemistiche (le attività meramente informatiche e di webmastering svolte da me, che sono il titolare).

Dunque, una certa quantità di pubblicità è presente ma senza alcuna pretesa di coprire i costi. Il costo di Hosting, infatti, è interamente pagato da me, responsabile del sito. Non essendo testata giornalistica e non usufruendo di alcuna provvidenza di cui le altre fonti di informazione normalmente godono, gli unici modi per restare un “luogo gratuito” sono il finanziamento di tasca mia e la eventuale pubblicità, ove possibile.

Dopo la precedente rimozione di AdSense di Google, l’unica via accettabile era quella della pubblicità diretta. Per questo, su questo sito i vari programmi di blocco banner non agiscono su tutte le pubblicità: non si tratta di circuiti pubblicitari ma esclusivamente di rapporti diretti, senza alcun tracciamento. Le altre aree pubblicitarie, invece, sono tornate in funzione con un nuovo rapporto AdSense di Google, il cui scopo è “reggere” in assenza di rapporti diretti (cosa che, purtroppo, stanti le condizioni in cui versano le circostanze di mercato di questo settore, è destinata a essere una situazione pressoché permanente).

Per questa ragione chiedo ai lettori, nei limiti del possibile, di non bloccare le aree pubblicitarie; e per la stessa ragione è possibile fare solo advertising diretto su questo sito, tali forme sono benvenute e, quando presenti, prescindono dalla presenza di circuiti come AdSense (in altri termini, se una proposta dovesse richiedere l’occupazione di tutti gli spazi, questa è comunque possibile, a prescidere che quegli spazi siano già occupati o meno da soluzioni “tampone” come AdSense).

Proprio per la sua natura di sito non-profit, The New Blog Times non applica le tariffe normalmente individuabili nelle fonti di informazione online: ha pretese molto, molto più contenute. Ogni eventuale rapporto si stabilisce in via amichevole direttamente con me, titolare responsabile: posso essere contattato per posta elettronica, oppure ai numeri indicati in basso in tutte le pagine o agli altri recapiti indicati sul sito.

Marco Valerio Principato


  • Consiglia su Facebook
  • Condividi su Facebook
  • Condividi su Twitter
  • Condividi su LinkedIn
  • Condividi su FriendFeed
  • Condividi su Pinterest
  • Pubblica su MySpace
  • Invia su Segnalo
  • Invia a Diggita
  • Segnalibro su Google
  • Pubblica su Blogger
  • Condividi su Google Reader
  • Condividi su Google+