Mac Defender, Apple provvederà. Con un update

The New Blog Times
Marco Valerio Principato
Di
Pubblicato il: 26/05/2011
Commenti Commenta | Permalink

Con un aggiornamento software specifico, finalmente Apple si è decisa a prendere le difese degli utenti meno smaliziati: arriverà a breve l’update necessario a “immunizzarsi” contro Mac Defender e varianti

Roma – La circolazione di Mac Defender, il malware per Mac OS X che tante perplessità ha suscitato, ha trovato soluzione da parte di Apple, nonostante le prime apparenze contrarie: un apposito update lo confinerà automaticamente all’angolo, rendendolo innocuo.

“Un recente scam ha colpito gli utenti Mac trasferendoli da siti Web legittimi a siti fake, dai quali si apprende la falsa notizia di essere infetti da un virus. All’utente viene poi offerto Mac Defender quale antivirus per risolvere il problema”, si legge nella nota di supporto Apple.

“Questo antivirus in realtà è malware – continua la nota – e il suo fine è quello di ottenere i dati della carta di credito dell’utente che potrebbero poi essere utilizzati fraudolentemente. I nomi più comuni con cui circola tale malware sono Mac Defender, MacProtector e MacSecurity”.

Malware: Apple risponde all'utenza

Malware: Apple risponde all'utenza

“Nei prossimi giorni – prosegue l’azienda – Apple pubblicherà un aggiornamento software per Mac OS X che individuerà e automaticamente rimuoverà l’eventuale presenza di Mac Defender e tutte le sue varianti conosciute. L’aggiornamento risulterà anche utile per proteggere l’utenza fornendo espliciti avvisi se si tenta di scaricare tale malware”, conclude la nota.

Sulla stessa pagina, in ogni caso, vi sono le istruzioni passo passo per procedere manualmente alla rimozione, qualora necessario.

L’unica perplessità che resta è come mai, finora, le apparenze abbiano fatto pensare altro e come mai l’azienda abbia atteso così tanto prima di fornire un annuncio del genere.

Marco Valerio Principato


Marco Valerio Principato (2076 articoli)

Informatico sin dal 1980, esperto di Internet ed elettronica e attivo in Rete dal 1999, ha curato articoli in diverse pubblicazioni specifiche tra cui Punto Informatico (direzione P. De Andreis) e CompuServe Magazine. Laureato con lode in Scienze della Comunicazione, è responsabile di questo sito.


Abbiamo parlato di:
, , ,

Commenti (Facebook)
Commenti (locali)




Nota: La moderazione in uso potrebbe ritardare la pubblicazione del commento. Non è necessario reinviarlo.

*