Scuola di massaggio: per diventare massaggiatore tutto inizia da qui

scuola-di-massaggio

L’improvvisazione non è mai la strada giusta da intraprendere per nessuna professione, tantomeno per quella del massaggiatore.

La scuola di massaggio è sicuramente il punto da cui partire per assicurarsi una formazione completa.

Per diventare degli ottimi massaggiatori si ha bisogno di conoscere la teoria, le tecniche e di fare molta pratica, ma un buon massaggio lo si regala anche sapendo mettere a proprio agio i clienti.

In questo articolo scopriremo come funziona, quali vantaggi offre una scuola di massaggio, in particolare una Scuola per massaggiatori Tao (tecnica che mira al riequilibrio tra yin e yang portando ad un benessere sia mentale che fisico), e i motivi per i quali conviene investire in questo lavoro nel periodo storico in cui ci troviamo.

Infatti, la pandemia da Coronavirus ha portato tante preoccupazioni e stress in più, per questo le persone hanno capito quanto sia importante stare bene fisicamente e psicologicamente.

Un modo per fare ciò possono essere proprio i massaggi, che donano sollievo a dolori muscolari, contratture e anche alla propria psiche.

Dunque, perché non approfittarne e dare una svolta alla propria vita professionale iscrivendosi ad una scuola di massaggio?

C’è una vasta gamma di corsi sia per chi vuole imparare le basi del massaggio, sia per chi desidera specializzarsi in una tipologia precisa.

I vantaggi e le opportunità di una scuola di massaggio

scuola-di-massaggio

Iscriversi e frequentare una scuola di massaggio ha diversi vantaggi.

Primo fra tutti la possibilità di acquisire una formazione valida e completa nello stile di massaggio che si desidera imparare: massaggio sportivo, svedese, californiano, decontratturante, Ayurveda o riflessologia plantare, sono molte le specializzazioni a tua disposizione tra le quali poter scegliere.

Decidere di intraprendere un percorso professionale, è importante soprattutto perché al termine del corso, verrà rilasciato un attestato, un documento che certifica le competenze da te acquisite al termine del percorso.

Sicuramente molto utile da aggiungere al curriculum per una candidatura in un centro specializzato e avere più possibilità di essere assunti.

Ultimamente gli operatori di massaggio sono figure molto richieste dal mercato del lavoro, quindi non dovresti avere particolari difficoltà nel trovare lavoro.

Altrimenti, potresti prendere in considerazione l’idea di aprire un’attività tua, intraprendendo un percorso di studi specifico.

Solitamente, iscrivendoti ad una scuola di massaggio, ti verrà dato anche l’accesso ai materiali delle lezioni del corso su una piattaforma online, alla quale potrai accedere tutte le volte che ne avrai bisogno per ripassare o rivedere qualcosa che non ti è chiaro.

Inoltre, le scuole hanno numerose collaborazioni attive con le strutture migliori del settore Wellness, quindi spesso danno anche l’opportunità di avere una prima esperienza lavorativa alla fine del corso.

Cosa fare dopo il corso di massaggio

scuola-di-massaggio

Dopo aver visto i vantaggi del frequentare una scuola di massaggio, vediamo come potresti muoverti per trovare lavoro.

Se per esempio hai una specializzazione per i massaggi decontratturanti o rilassanti, potresti provare a proporti nei centri estetici, nelle spa e nei centri benessere.

Vista l’estate alle porte, un’altra opzione possono essere le strutture turistiche, che molto spesso offrono ai loro ospiti la possibilità di fare dei trattamenti estetici e quindi necessitano di figure specializzate nei massaggi e nel benessere.

Se invece volessi tentare la strada del libero professionista, come affermato poc’anzi, potresti aprire un centro benessere o una propria scuola di massaggi e pian piano avrai delle grandi soddisfazioni.

Certo, il percorso in questo caso non è breve e hai bisogno di studiare e aggiornarti in continuazione, oltre ad una buona dose di ambizione, ma sicuramente ne varrà la pena.

È indubbio che frequentare una scuola di massaggi è fondamentale se si vuole diventare dei massaggiatori; si tratta di un lavoro in cui si ha a che fare con la salute delle persone; quindi, per eseguire dei massaggi professionali devi possedere le competenze adeguate, altrimenti si rischia di non aiutare i clienti o di peggiorare i loro problemi.

 

Continue Reading

Trattamenti estetici: i migliori e i più richiesti di sempre

trattamenti-estetici

Quali sono i trattamenti estetici più richiesti di sempre? Dobbiamo distinguere i trattamenti con la medicina estetica da quelli naturali: sono sempre di più le donne che preferiscono prendersi cura di sé nell’intimità della propria casa, prediligendo l’acquisto di prodotti di bellezza. Tuttavia, la richiesta è sempre la stessa: curare la pelle, apparire più giovane, trattare la cellulite o più in generale i principali inestetismi, quali punti neri, acne, smagliature.

Ovviamente, per eseguire i trattamenti estetici fai da te, è fondamentale trovare dei prodotti di grande qualità, che offrano azioni specifiche. E se da una parte la medicina estetica è stata sdoganata, dall’altra i rituali beauty fanno parte sempre di più della nostra routine giornaliera. A tal proposito, potrebbe essere utile sfogliare il catalogo di trattamenti estetici naturali Bpi Shop.

Trattamenti estetici naturali, cosa sono?

Al giorno d’oggi abbiamo molti modi per prenderci cura della nostra pelle: viso, corpo. Soprattutto sul web possiamo trovare un catalogo di prodotti molto interessante e ben nutrito. Quando tuttavia parliamo di trattamenti estetici, c’è ancora un po’ di confusione: non intendiamo la medicina estetica in questo caso.

La natura ti fa bella: non è sempre necessario ricorrere agli interventi per sconfiggere o trattare un inestetismo. Molto dipende anche dalla prevenzione, come l’utilizzo di prodotti anti age, che aiutano a evitare la formazione delle rughe.

Quali sono i più richiesti?

Se dovessimo stilare una lista di trattamenti beauty più amati, indubbiamente troveremmo delle similitudini per tutte: chiunque vorrebbe avere una pelle bella, perfetta, sana e luminosa. Allo stesso tempo, tutte le donne contrastano la formazione delle rughe e prevengono cellulite e smagliature.

  • Migliorare e levigare la pelle;
  • Ottenere un ringiovanimento;
  • Rivitalizzare la pelle del viso, rendendola più elastica e luminosa;
  • Contrastare la cellulite e le smagliature, oltre che prevenirle;
  • Prevenzione delle rughe con prodotti anti age.

Trattamenti estetici personalizzati: come creare la propria beauty routine

Di cosa abbiamo bisogno per sentirci meglio, per vederci più belle (in modo naturale)? A volte, basta davvero poco per coccolarci, e ci sono indubbiamente dei kit o delle linee che ci tornano super utili, e che possono sostituirsi (e in modo impeccabile) ai trattamenti proposti dalla medicina estetica. Oltretutto, al giorno d’oggi si pone sempre più attenzione verso la cosmetica naturale e sostenibile, una scelta che molte donne preferiscono per essere belle “a basso impatto ecologico”.

Beauty Routine Kit

Volerci bene ogni giorno è una scelta, e dipende solo da noi. La prevenzione gioca un ruolo fondamentale in questo caso, ed è il motivo per cui dovremmo utilizzare dei prodotti ogni giorno, ma non solo. Puliamo la pelle, idratiamola, rendiamola luminosa: la scelta è solo nostra, acquistando prodotti attenti alla filosofia ecologica e al sostegno per il pianeta.

Trattamenti corpo per snellire, rassodare e levigare

Perlopiù, quando parliamo di prodotti per il corpo, troviamo alcune azioni super richieste: snellire, rassodare e levigare. Del resto, è il sogno di tutte le donne avere un corpo tonico, snello, ben levigato. Con una corretta alimentazione e l’attività fisica, è possibile ottenerlo, ma non dimentichiamo che ci tornano utili anche alcuni prodotti.

Trattamenti viso anti age per tutti i tipi di pelle

L’invecchiamento fa parte della natura umana. Non possiamo arrestarlo, ma possiamo di certo rallentarlo. Per riuscirci, però, è doveroso trovare dei prodotti davvero buoni, che non offrano solo promesse, ma che siano in linea con quanto ricerchiamo.

Benefici dei trattamenti estetici

Quanto fa bene prendersi cura di sé? Moltissimo. Indipendentemente da tutto, dai risultati ottenuti o dai prodotti utilizzati, ritagliarsi qualche minuto al giorno per dedicarsi a se stessi è essenziale, sotto tanti aspetti. Per stare davvero bene, abbiamo bisogno di amarci, di volerci bene, di “coccolarci”. E cosa c’è di meglio di fare una piccola SPA in casa, con prodotti di alta qualità?

La grande verità è che la bellezza è sì importante, ma lo è anche il proprio benessere. Il tempo speso per sé è il più prezioso, perché fa bene anche all’umore, e di conseguenza si sta meglio, si trova un proprio equilibrio psicofisico. Tra l’altro, facendo i trattamenti in casa, ci si rilassa, si combatte lo stress e si dimentica qualsiasi tensione. Da provare.

Continue Reading