Smaltimento rifiuti aziendali: come semplificare la gestione

Quando entriamo in un centro commerciale e troviamo il prodotto che stavamo cercando in bella vista sullo scaffale di un negozio pronto per essere acquistato, non ci soffermiamo mai a riflettere sulle risorse che sono state impiegate per la sua realizzazione in fabbrica, e di conseguenza sui rifiuti che ne derivano e che vanno a inquinare un ambiente, il nostro, già messo a dura prova da decenni di progresso industriale e tecnologico.

Produrre, purtroppo, significa anche questo: generare scorie e rifiuti, ed ecco che l’argomento smaltimento rifiuti aziendali diventa di grande attualità in un mondo sempre più sommerso da rifiuti e scarti di ogni tipo che finiscono principalmente in mare.

Quindi, se un prodotto esce da una catena manifatturiera pronto per essere commercializzato, non potete immaginare quanti rifiuti si sta lasciando alle spalle. Ma le ditte che producono beni acquistabili di vario tipo, in che modo possono approcciarsi serenamente allo smaltimento rifiuti aziendali?
Una delle opzioni per avere la coscienza a posto e produrre rifiuti nel rispetto dell’ambiente e delle normative vigenti è senza dubbio consultare i siti web dei migliori professionisti nel settore smaltimento rifiuti aziendali come www.rpagroup.it.

RPA Group: smaltimento rifiuti aziendali nel rispetto ambientale e delle normative

Per semplificare la gestione delle aziende nello smaltimento rifiuti aziendali, RPA Group unisce esperienze pluriennali nel settore ambientale a una spiccata sensibilità verso le numerose problematiche che bisogna affrontare quotidianamente nel settore smaltimento rifiuti aziendali. Tralasciarne una significa condannare il mondo a un lento soffocamento nella marea di rifiuti prodotti ora dopo ora, giorno dopo giorno.

RPA Group si colloca al vertice del settore smaltimento rifiuti aziendali grazie al suo personale altamente qualificato, lo sviluppo di soluzioni innovative relative a bonifiche e smaltimento dei rifiuti e le consulenze mirate al recupero del rifiuto.

Infatti non è solo importante dedicarsi allo smaltimento rifiuti aziendali, ma capire in che modo questi scarti possano essere recuperati e adoperati per la produzione di altri prodotti. Il rifiuto, quindi, non è da considerare mero scarto industriale, ma qualcosa di rinnovabile, da utilizzare il più a lungo possibile, come se avesse non solo una seconda vita, ma una terza e una quarta. Solo così lo smaltimento rifiuti aziendali può andare incontro alle impellenti esigenze ecologiche del nostro pianeta.

RPA Group si occupa ogni giorno di smaltimenti rifiuti aziendali e lo fa con la massima competenza sfruttando una vasta gamma di attrezzature per ogni tipologia di rifiuto, attrezzature che richiedono non solo esperienza tecnica ma anche adeguate competenze gestionali.

RPA Group ha a disposizione un sofisticato parco mezzi che si compone di cisterne, motrici e autotreni autorizzati. In questo modo la ditta riesce a svolgere un servizio di smaltimento rifiuti aziendali completo e capillare, che si basa su una linea di attente procedure che sono in grado di supportare le aziende andando a semplificare la gestione e il corretto smaltimento di ogni tipo di rifiuto.

Smaltimento rifiuti aziendali: un servizio dalla parte dell’ambiente

Un’azienda non dotata di strumentazioni e automezzi per lo smaltimento rifiuti aziendali si troverebbe in seria difficoltà a doversi occupare dello smaltimento senza una collaborazione da parte di un professionista nel settore dello smaltimento rifiuti aziendali.

RPA Group nasce per far fronte proprio a ogni problematica legata al trasporto e smaltimento rifiuti aziendali e rifiuti speciali. I servizi di RPA Group per semplificare la gestione dei rifiuti delle aziende vanno da disidratazione fanghi, trasporto e smaltimento rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, bonifiche ambientali, spurghi civili e industriali, noleggio cassoni, nonché operazioni di analisi chimico-fisico e microbiologico per appurare i livelli di pericolosità dei rifiuti e la loro classificazione con codice CER.

Il codice europeo del rifiuto (CER) è un elenco di codici di classificazione secondo la direttiva 74/442/CEE, che aiuta a identificare che fine dovranno fare i diversi rifiuti, sia che vadano riciclati sia che debbano essere smaltiti.

Per poter effettuare una corretta gestione dei rifiuti e un corretto smaltimento rifiuti aziendali,
un aspetto da tenere sempre in considerazione è proprio la classificazione dei rifiuti.
Per eseguirla correttamente bisogna applicare al rifiuto da smaltire il codice CER, valevole a livello europeo, che ne definisce la pericolosità o meno. In sostanza la classificazione CER favorisce le aziende a stabilire quando un prodotto va considerato pericoloso o non pericoloso, di conseguenza il modo corretto di smaltire un rifiuto.

Continue Reading