Distribuzione prodotti alimentari: il catalogo Pregis include anche specialità regionali

Pregis è tra i leader nella distribuzione di prodotti alimentari rivolta alle attività di ristorazione. Lo si nota soprattutto dall’offerta, che è ampia e varia. Soprattutto, si svincola da una concezione rigidamente industriale, e fornisce soluzioni di tipo regionale, che sappiano premiare il territorio e consentire ai clienti di fare lo stesso, con tutto ciò che ne consegue per il grado di soddisfazione degli avventori.

Forniamo dunque un “assaggio” (è proprio il caso di dirlo) sull’offerta di Pregis riguardanti i prodotti regionali. Parleremo di formaggi, latticini, salumi, pasta etc. Soprattutto, forniremo qualche buon motivo per fare riferimento a Pregis per le forniture alimentari della propria attività di ristorazione.

Le peculiarità del catalogo Pregis

Il catalogo di Pregis è molto vasto, anche perché è particolareggiato in base alle zone di destinazione. Sicché, le offerte che provengono da una specifica sede Pregis differiscono leggermente da quelle che provengono da altre sedi. Lo scopo, ovviamente, è di fornire i prodotti al meglio delle loro condizioni e soprattutto con la massima celerità.

Ad ogni modo, ecco una selezione di prodotti regionali offerti da Pregis, divisi per categoria.

  • Formaggi e latticini. Il catalogo di Pregis abbonda di formaggi e latticini delle varie tradizioni regionali dell’Italia. Grande spazio viene riservato al settentrione, come si evince dall’offerta di brie e gorgonzola, che sono spendibili sia per il consumo a crudo che in cucina. Un ottimo prodotto è anche il Morlacco del Grappa, formaggio veneto a pasta molle e dal sapore molto dolce.
  • Salumi. Accanto all’immancabile crudo Parma, che nonostante il respiro internazionale rimane un prodotto regionale, troviamo la soppressa valligiana (che si produce nel vicentino, ai piedi delle Dolomiti), il prosciutto cinta senese e tanti altri.
  • Pasta. Anche il catalogo della pasta vanta splendidi prodotti regionali. A partire dalle orecchiette, vanto della tradizione pasta della Puglia. Stesso discorso per i garganelli, di origine romagnola; e per gli strozzapreti, che invece sono liguri. Non mancano le classiche tagliatelle, tortellini e ravioli.

Un leader nella distribuzione dei prodotti alimentari

Perché scegliere Pregis? Di certo, il carattere regionale dell’offerta è un motivo più che valido, ma non è certo l’unico. Tanto per cominciare, l’offerta non è solo di qualità ma anche incredibilmente varia. Non è un dettaglio di poco conto, solo un fornitore “vario” può infatti garantire la soddisfazione delle attività di ristorazione, che ovviamente vantano le esigenze più disparate. Inoltre, la varietà permette a ristoranti, bar, tavole calde etc. di creare menù più lunghi e ricchi. 

Un altra qualità di pregis è l’efficienza con cui eroga i suoi servizi. Le consegne sono rapide, ben organizzate e rispettano sempre le tempistiche concordate. Si tratta di una garanzia “anti-disservizio”.

Sullo sfondo, un approccio professionale, che si declina in un profondo rispetto per le norme di conservazione e trasporto. In tal modo, la qualità dei prodotti è simile a quella che si otterrebbe con un chilometro zero propriamente detto.

L’importanza del fornitore per le attività di ristorazione

La descrizione del catalogo Pregis fornisce l’occasione per riflettere sull’importanza della distribuzione di prodotti alimentari per la ristorazione. Ovviamente, anche solo a un livello superficiale, la necessità di fare riferimento a fornitori specifici e dall’offerta ampia è riconosciuta da tutti, anche dai profani del settore. Tuttavia, vale la pena chiarire il vero impatto del fornitore sui destini di un ristorante, una trattoria, un bar, una tavola calda etc.

Dalla qualità espressa dal fornitore, o per meglio dire dalla sua offerta, dipende la qualità dei servizi offerti dall’attività di ristorazione. D’altronde, un pasto può essere buono solo se lo è anche la materia prima.

Stesso discorso per le modalità di erogazione del servizio. Un fornitore specializzato nella distribuzione di prodotti alimentari per attività di ristorazione puntuale, professionale ed efficiente abbatterà il rischio di disservizi, come la necessità di depennare provvisoriamente voci del menù o sostituire gli ingredienti, creando uno scollamento tra il menù stesso e l’offerta effettiva.

Infine, un fornitore in gamba, che sappia inserire nella sua offerta prodotti esclusivi, trasferisce questa esclusività anche all’attività di ristorazione, con tutto ciò che ne consegue per le necessità di differenziazione rispetto ai competitor.

Articoli consigliati