Moduli LED: quali sono i modelli attualmente in commercio e a chi affidarsi

moduli-led

Le novità nel campo dell’illuminazione portano con sé sempre più innovazione e lo fanno tenendo in considerazione tanto l’ambiente quanto il risparmio energetico. Tra i prodotti di punta troviamo proprio i moduli LED (o schede LED) che stanno rappresentando il futuro dell’illuminazione grazie alle loro peculiarità.

Moduli LED: cosa sono

In grado di emettere un fascio di luce quando sono alimentati, i LED sono l’acronimo di Light Emitting Diode e sono stati considerati da tutti, fin dal loro esordio, il futuro per il settore dell’illuminazione. Ideali per la loro capacità di ridurre il consumo di energia e quindi anche le bollette, riescono ad impattare meno sull’ambiente emettendo meno CO2 rispetto ad altre fonti di illuminazione e vengono apprezzati anche per i minori costi di manutenzione.

I moduli LED non sono altro che il risultato finale del montaggio dei LED sul lato di un circuito stampato (PCB) tramite saldatura, senza forare in alcun modo il circuito.

Nel mercato mondiale queste soluzioni sono sempre più utilizzate grazie alla loro versatilità e alla possibilità di personalizzare al 100% l’aspetto tecnico. Apprezzati perché durevoli e adattabili  in caso di retroilluminazione, sono davvero un prodotto apprezzato e sempre più comune. Se vuoi conoscere nel dettaglio cosa sono i moduli LED, tutti i vantaggi e il loro funzionamento, leggi l’approfondimento fornito da Universal Science.

A chi affidarsi per i moduli LED

Vuoi sostituire la tua vecchia illuminazione e trasformarla in LED con un intervento di relamping? Desideri semplicemente acquistare moduli LED ma vuoi la certezza di progettare con cura ogni componente della scheda? Affidati ai professionisti di Universal Science, azienda nata nel 2007 in Italia che ha saputo fin dal 2012 muovere passi importanti nell’attività di sviluppo e produzione made in Italy grazie alla tecnologia SMT.

La vera svolta arriva però nel 2018 con il lancio del proprio brand RED – Integrating Lighting Technologies seguito poi, nel 2022, dall’acquisto di una terza pick&place ad elevata capacità che ha portato Universal Science ad aumentare le capacità produttive grazie a un totale di tre linee SMT all’avanguardia.

Universal Science è un punto di riferimento non solo nazionale ma mondiale per quanto riguarda le soluzioni LED: i moduli creati dall’azienda sono sempre più aggiornati e in grado di offrire massime prestazioni a ridotti consumi. Con un’esperienza pluridecennale, Universal Science riesce a fornire un supporto concreto nella progettazione e nello sviluppo dell’illuminazione LED.

Moduli LED in commercio: le diverse soluzioni

Sono diversi i campi e i modelli di applicazione: i moduli LED diventano un’ottima soluzione per tantissimi settori differenti dimostrando la loro grande versatilità. Ci sono diversi tipi di LED che possono essere utilizzati nell’orticoltura: è stato studiato come l’illuminazione artificiale nelle serre possa ottimizzare la crescita delle colture. In questo caso Universal Science mette a disposizione delle soluzioni sia per l’illuminazione che per l’alimentazione dei corpi illuminanti.

Un’altra soluzione è quella che coinvolge il settore della refrigerazione.n questo caso i moduli LED sono studiati per non andare ad influire sulle proprietà dei cibi, evitando quindi che possa rovinarsi o deteriorarsi il prodotto. Alcuni progetti di Universal Science propongono poi un sistema LED UV-C che è in grado di fornire un’azione germicida tutelando gli alimenti al 100%.

I moduli LED possono essere impiegati anche per l’illuminazione outdoor. In questo caso i prodotti sono studiati per resistere alle diverse condizioni atmosferiche riuscendo a gestire la presenza di vento, pioggia o polvere senza che il sistema subisca danni.

Infine segnaliamo anche la possibilità di utilizzare moduli LED per effettuare un intervento di relamping, come succede per l’illuminazione pubblica dei paesi e delle città, quando i comuni scelgono di mantenere gli apparecchi d’illuminazione storici e di sostituire soltanto la sorgente luminosa al loro interno.

Perché scegliere i moduli LED: quali sono i vantaggi

Se ti stai chiedendo quali siano i vantaggi che puoi ottenere dalla tecnologia LED, devi sapere che:

i LED utilizzano meno energia, quindi ti permettono di avere un risparmio sul consumo energetico

i LED riducono i costi di manutenzione e hanno una vita molto più lunga rispetto alle lampade tradizionali

– i LED offrono efficientamento energetico rendendoti più green e sostenibile

 

 

Continue Reading