Come pulire i cuscini non sfoderabili?

Anonymous kid lying under pillows

Hai rovesciato del vino rosso sul tuo divano, oppure hai acquistato quel sofà che ti ha colpito subito ma non è sfoderabile? Scopri qui tutti i consigli pratici per pulire i cuscini non sfoderabili in modo efficace e sicuro.

Si lavano in lavatrice i cuscini non sfoderabili?

 

I cuscini del divano non sfoderabile non vanno lavati in lavatrice. Lo sappiamo, la tentazione potrebbe essere forte, ma rischierai di compromettere l’imbottitura interna e di danneggiare irreversibilmente il colore e la texture del rivestimento. In questa guida troverai tante alternative facili e soprattutto sicure da testare in casa.

Come smacchiare un divano non sfoderabile

 

La prima cosa da fare è non temporeggiare e cercare di tamponare con carta da cucina assorbente il danno. Diciamo che, generalmente, sono soprattutto i liquidi quelli ad essere protagonisti di macchie sul sofà, ma anche se fosse cioccolata tampona subito e senza fregare. Al contrario esegui movimento leggeri ma decisi che vadano dal bordo della macchia verso il suo interno, così da non allargare la stessa e al contempo cercando di limitare i danni. Se il tessuto dei cuscini e del tuo divano è in microfibra, cotone o lino è bene utilizzare del sapone di Marsiglia, meglio se naturale al 100%, acqua calda e una spugna nuova e asciutta. Strofina piano il sapone di Marsiglia sulla macchia e lascia agire per qualche minuto, poi tampona con la spugna intrisa di acqua calda e poi asciuga, tampona, con uno straccio pulito.

Errori da evitare sulle macchie del divano non sfoderabile

 

Quali sono gli errori da non commettere quando si va a pulire un divano o dei cuscini non sfoderabili? Per esempio:

  • non far seccare la macchia, ma agisci subito;
  • non allargare la macchia sperando di eliminarla;
  • non usare spugne abrasive;
  • non strofinare con detergenti aggressivi;
  • non intingere la spugna troppo nell’acqua, evita di bagnare eccessivamente l’area macchiata;
  • non asciugare la macchia, anche se eliminata, con il phone.

Quanto costa far pulire il divano non sfoderabile?

 

La pulizia professionale dei cuscini e del divano è fondamentale, specie se le macchie sono parecchio ostinate. Fatti fare sempre un preventivo, magari da più aziende e poi scegli chi ti fa il miglior prezzo e ti offre un servizio migliore. Indicativamente una poltrona può costarti dai 40 euro in su e, nel caso di divani potrai arrivare a 150-200 euro per una buona pulitura.

FAQ, domande frequenti

 

Come disinfettare i cuscini del divano?

Con spray igienizzanti appositi per tessuti, li trovi anche al supermercato o in farmacia.

Come pulire il pouf non sfoderabile?

Puoi farlo come descritto sopra per il divano, con acqua calda e sapone di Marsiglia. Oppure rivolgiti ad una ditta specializzata.

Come lavare i cuscini a secco?

Utilizza bicarbonato e aceto, oppure utilizza un prodotto specifico per pulitura a secco. O ancora rivolgiti ad una ditta ad hoc.

Come rendere impermeabile il divano?

Ci sono prodotti in spray appositi, specie per divani scamosciati. Chiedi al rivenditore al momento dell’acquisto, oppure ad un’azienda specializzata, alcune effettuano un trattamento ad hoc professionale e duraturo, nonché ultra pratico. Sarà facile mantenere il tuo divano più bello a lungo ed evitare le macchie, specie se hai animali o bambini piccoli. Scopri di più facendoti fare un preventivo, oppure testa il tuo prodotto su un piccolo angolo nascosto del rivestimento, attendi qualche giorno e se tutto è a posto vaporizza sul resto del sofà.

Articoli consigliati