I migliori infissi in PVC: dove trovarli e il perché della loro importanza

i-migliori-infissi-in-pvc

Uno degli aspetti più importanti da tenere in considerazione quando si deve ristrutturare una casa sono gli infissi che svolgono una funzione importante non solo da un punto di vista architettonico ma soprattutto da quello del risparmio energetico dal momento che, utilizzando prodotti di qualità che garantiscono un ottimo isolamento termoacustico, si andrà a risparmiare notevolmente sui costi della bolletta.

Per capire quali sono i modelli sui quali puntare, un valido aiuto viene dalla nota azienda Serramenti24 che vanta ben 20 anni di esperienza per quanto riguarda la produzione di serramenti e dove trovare i migliori infissi in pvc, alluminio e alluminio legno per casa.

Con ben oltre 120 punti vendita in tutta Italia, garantisce gli infissi pronti in soli 20 giorni (a differenza di tutti gli altri che fanno attendere mesi).

I prodotti sono sempre certificati e anche i montatori sono certificati e qualificati da Unicedil; lo sconto viene fatto in fattura ed ecobonus per l’acquisto.

I prezzi sono quelli da fabbrica, è possibile scegliere tra tantissimi colori e modelli di infissi su misura per ogni tipologia di esigenza; l’azienda esegue i preventivi gratuiti in sole 24 ore e garantisce una consulenza via email e telefonica con gli esperti del settore.

Quali sono i prodotti sui quali puntare

i-migliori-infissi-in-pvc

Su Serramenti24 è possibile trovare i migliori prodotti che sono realizzati con materiali di alta qualità e installazione certificata.

Tra i principali si distinguono:

  • Infissi in PVC, Alluminio, Legno: Finestre, Portefinestre e Vetrate;
  • Grate di sicurezza: Grate e grate con Persiane combinate;
  • Tapparelle: Blindate, in Alluminio, Acciaio e PVC;
  • Persiane: Classiche e Moderne;
  • Persiana Toscana: Persiana in stile unico toscano;
  • Scuri: Scurone in alluminio;
  • Zanzariere: Plissettate, Avvolgenti e a Telaio;
  • Porte blindate: Classiche e Moderne.

Come capire la capacità di isolamento di una finestra

Possedere un buon impianto di riscaldamento o di condizionamento non serve a niente, questo nel caso in cui il caldo o il freddo che si genera se ne esce dalle finestre, ecco che è opportuno affidarsi alla scelta di ottime finestre anche per la propria casa vacanze.

Questa scelta influenza non solo l’isolamento della tua casa da tutte le temperature estreme, ma anche nel caso in cui si tratti di mantenere una temperatura ottimale e di ridurre la bolletta della luce e del gas.

Oltre a garantire luce naturale, gli infissi servono per isolare la tua casa termicamente e acusticamente dall’esterno.

Per fare in modo che gli infissi scelti soddisfino in modo perfetto la loro capacità di isolamento, è opportuno prestare attenzione a questi fattori:

  1. il metodo di apertura;
  2. la tipologia di vetro utilizzata;
  3. il materiale di chiusura.

Scelta delle persiane e delle tapparelle per protezione totale

i-migliori-infissi-in-pvc

Oltre agli infissi, altro elemento fondamentale sono le tapparelle anche queste realizzate sia in PVC che in alluminio: le tapparelle in PVC sono sicuramente molto più isolanti anche se si possono collocare solamente all’interno della casa; invece, per quanto riguarda le tapparelle in alluminio, possono essere perfette anche per l’esterno, solo nel caso in cui il cassetto è esterno perché sono più resistenti all’umidità.

Anche il materiale del cassonetto in cui deve essere inserita la tapparella e la sua posizione vanno ad influire molto sulla sua capacità di isolamento; infatti è importante sapere che la scatola da costruzione incassata nel muro è di sicuro quella che va ad isolare di meno.

In questo caso, se ne vuoi aumentare la capienza, non devi far altro che andare ad installare una lastra isolante all’interno del cassetto.

Invece, per ciò che riguarda le persiane, questo sono una preziosa risorsa per poter migliorare l’isolamento senza andare a cambiare i serramenti; le persiane riescono a proteggere dal freddo, dal caldo e soprattutto dai rumori, ma non lasciano mai entrare la luce esterna in quanto sono opachi.

Risulta chiaro come a prescindere dalla tipologia di infisso che si andrà a scegliere – alluminio, alluminio a taglio termico o PVC – l’importante è puntare su elementi di qualità in grado di offrire il miglior isolamento termico e, quindi, migliore efficienza energetica.

Infine, per quanto concerne l’isolamento acustico, di sicuro il legno e il PVC sono i materiali più efficaci con la differenza che quest’ultimo ha bisogno di poca manutenzione, mentre il legno necessita di cure periodiche e l’alluminio spicca solo per la resistenza.

Articoli consigliati